QUADRI ELETTRICI  
DESTINATI ALLA GESTIONE DELLE SOTTOSTAZIONI TERMICHE

Il lavoro

A fine 2019, abbiamo realizzato un'intervento di ammodernamento ed aggiornamento degli impianti elettrici ed elettronici a servizio di n° 7 sottostazioni,  collegate ad un sistema di teleriscaldamento e collegate alla Centrale Termica principale posta in Via Misa, 1 a Bologna.

Sostituzione dei quadri obsoleti con quadri elettrici equivalenti

L'intervento ha richiesto un rilievo approfondito e puntuale di tutte le utenze delle sottocentrali in questione, al fine di poter sostituire i quadri elettrici ormai obsoleti e poco efficaci con altri quadri elettrici con funzioni equivalenti, che gestivano:
- valvole miscelatrici proporzionali, miscelatrici motorizzate di vario genere e con varie tensioni di alimentazione;
- sonde di temperatura;
- pompe e circolatori di vario tipo, sia tradizionali che con inverter, sia per i c.ti per acqua sanitaria e sia di riscaldamento;
- sistemi per la contabilizzazione dell'energia;
- prese elettriche di servizio;
- pressostati di sicurezza e differenziali.

quadro elettrico-impianti elettrici-energia-elettricità-luce

Tutte le lavorazioni sono state pianificate e coordinate con il gestore degli impianti, in modo da ridurre al massimo il disagio per gli utenti serviti dalle sotto centrali.  

PLC

I quadri forniti, tramite idonei PLC hanno consentito di effettuare:
- il telecontrollo dei segnali di allarme provenienti sia dalle schede elettroniche degli inverter delle pompe, che dai dispositivi di protezione di tipo elettromeccanico (protezioni termiche);
- la remotizzazione dei segnali provenienti dalle sonde di temperatura e pressione, e dello stato di funzionamento delle pompe;
- la telegestione sia dei comandi dei vari tipi di pompe che del comando delle valvole miscelatrici.

La comunicazione fra i PLC ed il "sistema centrale" avviene tramite rete ethernet cablata e protocollo mod-bus.

miscelatrice-sonda-telecontrollo-remotizzazione-valvole

La buona riuscita degli interventi effettuati nei vari siti che ospitano le sottocentrali termiche è stata resa possibile grazie all’esperienza dello staff della Corazzari impianti, sia tecnico-organizzativo che esecutivo sul campo, ponendo sempre grande attenzione alle problematiche ed alle esigenze del Cliente.